Mare Termale Bolognese | Tel. 051.4210046 | info@maretermalebolognese.it

Ricerche & Studi

Si è svolto sabato 6 maggio 2017, nella sede di Cappella Farnese (Palazzo d’Accursio, Bologna) il convegno medico-scientifico “Acqua, aria e suolo: i fondamenti delle cure termali”.
L’incontro godeva della direzione scientifica del Prof. Sergio Coccheri e del patrocinio di Comune di Bologna, Città Metropolitana di Bologna, Regione Emilia-Romagna, COTER, FederTerme e Ordine provinciale dei medici chirurghi e degli odontoiatri di Bologna.

I lavori sono stati aperti dall’On. Gian Luca Galletti, Ministro dell’Ambiente, che ha rilevato come nelle terme si esplichi un corretto rapporto uomo-natura.

Marco Vitale, presidente FORST, Fondazione per la Ricerca Scientifica Termaleha ricordato che abbiamo accumulato abbastanza dati scientifici per “far sedere la medicina termale al tavolo della medicina moderna”. 

Seguono i video degli interventi.


Prof. Antonio Monti, Direttore scientifico Mare Termale Bolognese
Saluti e introduzione ai lavori



Intervento On. Gian Luca Galetti, Ministro dell'Ambiente
Il rapporto Terme e Natura



Intervento Dott. Graziano Prantoni, General Manager Mare Termale Bolognese
Saluti alle autorità e ringraziamento ai patrocinatori dell'iniziativa



Intervento Dott. essa Tiziana Primori, Aministratore Delegato
Eataly World
Presentazione del parco tematico dedicato all’agroalimentare italiano: FICO (Fabbrica Italiana Contadina)



Intervento Dott. essa Elisabetta Scalambra, Consigliere delegato allo sviluppo sociale
"Le Terme risorse e ricchezza del territorio"



Intervento Prof. Sergio Coccheri, Università degli Studi di Bologna
Curatore scientifico dell'incontro



Intervento Angelo Rambaldi, giornalista e storico
"Bologna città delle terme: passato e presente"



Saluto in video conferenza di Umberto Solimene, Presidente FEMTEC
Federazione Mondiale del Termalismo



Intervento Marco Vitale, Direttore Dipartimento di Scienze Biomedicali Università di Parma e Direttore scientifico FORST 
“La ricerca scientifica in ambito termale.

Abbiamo accumulato abbastanza dati scientifici per “far sedere la medicina termale al tavolo della medicina moderna".



Intervento Carlo Ventura, Professore ordinario di Biologia molecolare DIMES Università di Bologna
"Medicina vibrazionale e acque termali" 

Peculiare il contributo di Carlo Ventura, sull’organizzazione dell’acqua all’interno delle cellule e del suo rapporto ancora tutto da scoprire legato alle onde vibrazionali.



Intervento Alessandro Zanasi, Presidente sezione tosco-emiliana della Società italiana di pneumologia
"La corretta respirazione nella fisiologia e nella patologia respiratoria: il ruolo delle cure termali"

Una riflessione sulla qualità dell’aria e sulle patologie respiratorie che possono essere curate o prevenute con le terapie termali inalatorie: vi è abbondante evidenza sperimentale del fatto che esse incentivino le difese naturali dell’apparato respiratorio



Intervento Fausto Francia, Direttore Dipartimento di Sanità Pubblica AUSL Bologna
"Qualità dell'aria a Bologna: misure e prospettive per i cittadini"



Intervento Daniela Giuliana, Professore associato Dipartimento di Scienze Biomediche, Metaboliche e Neuroscienze Università di Modena
"Acque sulfuree e patologie neuroedegenerative"

Le molteplici virtù terapeutiche sperimentate dell’idrogeno solforato, efficace in tutte la patologie a base infiammatorie e quindi anche in quelle neurodegenerative. 



Intervento Antonella Fioravanti, Dirigente medico Dipartimento di Scienze Biomediche, Metaboliche e Neuroscienze Università di Modena
"Nuove evidenze sul valore della terapia termale nel trattamento dell'artrosi"



Intervento Francesco Grassi, Dirigente Laboratorio RAMSES Istituti Ortopedici Rizzoli"
"Basi biochimiche nell'osteoporosi ed effetti delle acque termali"

L'impatto dell'idrogeno solforato sulla cura dell'osteoporosi: agisce doppiamente contro i suoi meccanismi che colpiscono 1 donna su 2 sopra i 50 anni.



Intervento Ferdinando Mannello, Professore ordinario di biochimica clinica Dipartimento di Scienze Biomolecolari Università di Urbino
"Effetti biochimici delle acque termali nell'insufficienza venosa cronica"

Le virtù terapeutiche dell’idrogeno solforato nelle patologie venose croniche.





Newsletter

Ricevi novità, eventi e promozioni

Per cancellarti clicca qui